q
Welcome to the world of Green Impact

Guerra in Ucraina: l’aiuto di Green Impact agli animali sul territorio

La guerra in Ucraina sta sconvolgendo drammaticamente la vita di milioni di persone, ma tra le vittime ci sono anche migliaia di cani e gatti  e altri animali.
Molti animali sono stati portati via dalle persone in fuga, ma tantissimi sono rimasti in alcune strutture o dispersi sul territorio.
Questi animali, e le persone che cercano disperatamente di occuparsi di loro, hanno urgente bisogno di aiuto: cibo, acqua pulita, assistenza veterinaria, ripari dal freddo.

Con una raccolta fondi sul portale Eppela   https://www.eppela.com/projects/7685 Green Impact ha deciso di sostenere alcune realtà locali selezionate con cura, per dare un aiuto immediato e concreto agli animali.

Attraverso una crescente rete di rapporti sul territorio, e con le organizzazioni internazionali, e grazie al fondamentale supporto di collaboratori di nazionalità ucraina, siamo entrati in contatto con USAVA – l’Associazione Ucraina dei Veterinari per piccoli animali  e con la Fondazione per cani e gatti – Happy Paw –  che sostiene rifugi per animali  randagi in Ucraina, e abbiamo già fatto una donazione a ciascuno di loro.
Siamo un’ organizzazione nata recentemente con risorse limitate e dunque abbiamo scelto di aiutare con donazioni per la fornitura di supporto ai rifugi per animali e ai veterinari, che useranno queste donazioni per acquistare cibo, medicinali e altri beni essenziali  e portarli ove necessario.

In soli 7 giorni la  nostra raccolta fondi su Eppela https://www.eppela.com/projects/7685  ha superato i 1400 euro di donazioni: al raggiungimento di ogni quota di 500 euro, questa sarà donata immediatamente alle associazioni, alle strutture in difficoltà e ai veterinari, che sono in prima linea per garantire la sopravvivenza di tutti gli animali in difficoltà, per l’acquisto di beni di prima necessità, come cibo, farmaci, coperte e cure veterinarie.
Grazie a tutti quelli che hanno già sostenuto questa raccolta  fondi https://www.eppela.com/projects/7685  e a chi volesse donare per raggiungere insieme il target di 2000 euro.

Gaia Angelini,
Presidente Green Impact.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.